Poker Italiano: regole e consigli sul Poker giocato in Italia Poker Italiano: regole e consigli sul Poker giocato in Italia
6 Dicembre 2018 99 0

Poker Italiano: regole e consigli sul Poker giocato in Italia

/ / Poker Italiano: regole e consigli sul Poker giocato in Italia

Il Poker Italiano è una delle varianti del poker più giocata, prima del boom del Poker Texas Hold’em in ogni angolo del globo. Conosciuto anche con il nome di Poker Francese o Five Card Draw, questo gioco di carte veniva praticato in particolar modo in versione cash, sia nelle sale da gioco terrestri sia nelle migliori piattaforme operanti sul web. Ancora oggi tanti appassionati preferiscono divertirsi con il Poker Italia e per questa ragione, noi, in questo articolo, cercheremo di approfondire alcuni fondamentali aspetti di questo gioco che riguardano le regole che stanno alla base del suo svolgimento. Infine ci occuperemo di fornire al lettore degli orientamenti utili per quanto concerne i contesti di gioco su cui poter contare per divertirsi da PC o anche da dispositivo mobile al Poker Italiano.

Regole del poker all’italiana: un’ampia panoramica

Sia i nuovi giocatori, che conoscono poco o niente del mondo del Poker, sia coloro i quali non lo praticano da tempo, leggendo questo paragrafo hanno la possibilità di prendere visione, seppur in maniera sintetica, delle più importanti regole Poker Italiano. Al gioco prendono parte un numero di partecipanti che può variare da quattro a sei unità. Sulla base del numero dei giocatori viene creato il mazzo di carte che si utilizzerà durante il gioco:

  • se il tavolo si compone di quattro persone, si utilizzeranno 32 carte, che vanno dal sette all’asso;
  • se il tavolo si compone di cinque persone, si utilizzeranno 36 carte, che vanno dal sei all’asso;
  • se il tavolo si compone di sei persone, si utilizzeranno 40 carte, che vanno dal cinque all’asso.

Il gioco può essere avviato, generalmente, anche con appena due giocatori, fino a 10. In quest’ultima ipotesi, però, si impiegheranno 52 carte e il ruolo del mazziere sarà ricoperto, a turno, da ogni giocatore. Nel momento in cui si decide la composizione del tavolo del Poker Italiano, ciascun partecipante deve pagare una somma minima che si chiama “Ante” (nel gergo viene anche denominata “Piatto”). Poi, il mazziere si occuperà di distribuire le cinque carte coperte a ciascun giocatore, partendo dalla sua sinistra e andando avanti seguendo il senso orario. L’operazione successiva è quella dell’inizio della mano, caratterizzata dall’apertura del primo giocatore e dai rilanci effettuati dai suoi avversari.

Ecco le fasi principali di questa variante del Poker:

  • Le aperture. Apre il gioco colui il quale ha almeno una coppia vestita in mano: composta da due Jack, Donne o Re oppure se ha totalizzato un punteggio più alto della Coppia. L’apertura è consentita anche con 4/5 di Colore. Se nessun giocatore dovesse aprire, bisogna passare alla mano successiva e le fiches rimangono sul tavolo e a queste se ne aggiungono delle altre.
    Nella fase della seconda apertura, viene richiesta quantomeno una Coppia formata da due donne. Se anche in tale fase nessuno aprirà, in quella successiva sarà richiesto di formare una Coppia di almeno due Re. Poi il gioco prosegue con dei rilanci effettuati dai giocatori che di solito presentano un importo non superiore a quello presente nel piatto.
  • Il cambio delle carte. Nel momento in cui viene fissato il numero dei partecipanti al tavolo del Poker Italiano che si contendono il piatto, il mazziere si occuperà di cambiare le carte, partendo dal giocatore che si trova alla sua sinistra. Il numero di carte che possono essere cambiate varia da zero (quando il giocatore è servito) a quattro delle cinque carte che sono state inizialmente distribuite. Se si gioca con cinque o più giocatori,  può accadere che nel mazzo non ci siano più carte da distribuire. Il problema viene risolto raccogliendo le carte scartate dei giocatori serviti. Quest’ultime saranno mescolate prima di essere distribuite.

Una volta effettuato il cambio delle carte, colui il quale ha effettuato l’apertura deve parlare per primo, e può: piazzare una puntata fino all’importo presente nel piatto oppure fare “Parola” (se gli altri giocatori fanno lo stesso, si ripartirà con un’altra mano e il piatto rimarrà sul tavolo) oppure “Cheap” (se gli altri giocatori fanno lo stesso, le loro carte private vengono mostrate e chi ha il punteggio più alto vince il piatto).

Valore delle mani. Nel Poker Italiano, a differenza delle altre varianti di questo card game, il colore vale più del Full. Di seguito indichiamo le mani ordinate secondo il loro valore decrescente:

Scala reale massima, Scala reale media, Scala reale minima, Poker, Colore, Full, Scala, Tris, Doppia coppia,  Coppia, Carta più alta.

Dove giocare gratis al poker all’italiana?

Come accennavamo qualche rigo sopra, sul web sono disponibili tanti siti in cui i giocatori possono giocare gratuitamente al Poker online Italiano. Vi sono dei portali di gaming online, che consentono di fruire dei servizi di gioco, in modalità singolo o multiplayer, senza dover scaricare nulla e che richiedono di utilizzare crediti virtuali. Inoltre i giocatori più o meno esperti hanno la possibilità di fare pratica o di iniziare a giocare utilizzando denaro reale, nei siti di Poker gratis Italiano titolari di una licenza AAMS.

Si tratta di piattaforme dedicate alle diverse varianti del poker, in cui è possibile fare pratica usufruendo delle versioni demo oppure partecipare quotidianamente a tanti tornei gratuiti che mettono in palio un montepremi interessanti, chiamati Freeroll. Talvolta viene data la possibilità di partecipare ai Freeroll per poi vincere dei ticket da utilizzare per prendere parte ad un evento particolare, di solito a dei tornei molto lunghi in cui ci si può contendere dei premi in denaro più sostanziosi.

Ogni sito di poker online AAMS pone in essere un’intensissima attività promozionale che ogni settimana regala tanti bonus con e senza deposito ma anche dei bonus di benvenuto ai nuovi clienti con cui ampliare la disponibilità di fondi immediatamente utilizzabili, una volta eseguita la ricarica sul proprio conto di gioco.

Gli utenti possono divertirsi sia da PC, per buona parte dei casi accedendo direttamente al proprio client di gioco, sia da dispositivo mobile, in quanto ogni operatore mette a disposizione un’ App dedicata a chi preferisce scommettere dal proprio Tablet o Smartphone iOS o Android.

read more
ShareTweetPin0sharesLe carte da poker sono quelle francesi, ma non basta conoscere questo ...
ShareTweetPin0sharesGuadagnare poker online è l’obiettivo di tutti coloro che si ...
ShareTweetPin0sharesI Video poker sono delle forme di intrattenimento che da sempre ...
ShareTweetPin0sharesCome si gioca a Poker? Questa è una delle più scontate domande che ...
ShareTweetPin0sharesIl Poker 5 carte è anche chiamato Poker Italiano o 5 Card Draw. È ...
ShareTweetPin0sharesSiete alla ricerca di un gioco Poker gratis senza scaricare? Se non ...
© Copyright 2019. All rights reserved
© Copyright 2019. All rights reserved
shares